PortaCastello

Eventi e News

Percorso Basilicata Coast to Coast

Percorso Basilicata Coast to Coast

 

La Basilicata è una delle regioni forse meno note della nostra bella Italia, eppure se ancora non la conosci e decidi di organizzare qui la tua prossima vacanza, ti accorgerai come ho fatto io, di quanto in realtà sia bella e ricca di tesori naturalistici ed architettonici.
 
Un tour stimolante grazie ad un percorso Basilicata coast to coast, proprio come nel film di Rocco Papaleo, ripercorrendo le tappe più pittoresche in auto o in moto.
 

Percorso Basilicata Coast to Coast – Prima Tappa: Maratea

Maratea ed il suo territorio sono l’unico sbocco della Basilicata sul Mare Tirreno, un lembo di terra che si incunea tra Campania e Calabria, con un entroterra ricco di monti e paesaggi vari e molto suggestivi che cambiano rapidamente da vedute marine, a fitti boschi, da borghi arroccati su alture a coste frastagliate con piccole insenature. Posti che amerai al primo sguardo.

Il tuo itinerario parte proprio come nel film, dal centro storico di Maratea, con le tipiche vie lunghe e strette che richiamano un originario impianto medievale, con le sue chiese, le antiche case e le piazze che la sera si animano grazie ai tanti locali e ristoranti.

La costa di Maratea ti piacerà in modo particolare ma ti consiglio di dedicare un po’ di tempo anche all’esplorazione di questa cittadina soprattutto al suo borgo più antico, a ridosso del Monte San Biagio. Parti dalla centralissima piazza Buraglia e, imboccata via Cavour raggiungi l’obelisco dell’Addolorata alle cui spalle si trova anche l’omonima chiesa.

Supera il settecentesco palazzo Picone e, raggiunto largo Palazzo, scendi la scalinata arrivando al belvedere Pietra del Sole, un angolo di Maratea dal quale potrai godere di uno splendido panorama. Tieni a portata di mano la tua macchina fotografica.

Continua a girovagare, poi, per le sue vie e seguendo le indicazioni arriva alla Chiesa Madre ed alla piazza di S.Maria Maggiore.
 

Percorso Basilicata Coast to Coast – Seconda Tappa: la Costa di Maratea

Come ti avevo anticipato, questo tratto di costa tirrenica è particolarmente suggestiva. Riparti da Maratea per dirigerti a nord verso la frazione di Fiumicello-Santa Venere, dove si trovano numerose strutture turistiche, fra le quali negozi di artigianato e prodotti tipici, locali e strutture alberghiere.

La spiaggia di Fiumicello, in particolare, è fra le più frequentate della zona mentre dal borgo di Cersuta, attraverso una splendida vegetazione, puoi raggiungere calette bellissime e meno affollate come la spiaggia di Capo la Nave, di Rena Carruba, raggiungibile via mare o quella “d’ù Nastru”.

Spostandoti ancora più a nord, raggiungerai la frazione di Acquafredda che si sviluppa in una gola fra mare e monti. In questo tratto di costa avrai l’opportunità di visitare anche varie cavità naturali come la Grotta del Sogno, quella delle Colonne, la grotta di Zu Monaco e le Grotte del Fogiaro. Fra le spiagge più belle ti segnalo quella di Porticello, delle Pietre Cadenti e di Marizza.

Muovendoti verso sud, invece, incontrerai altre frazioni del comune di Maratea come Porto, Marina di Maratea e Castrocucco. Anche qui troverai bellissime spiagge e coste alte e frastagliate ricche di insenature e grotte dove potrai fermarti se sei appassionato di immersioni e snorkeling, per scoprire i meravigliosi fondali.
 

Basilicata Coast to Coast – Terza Tappa: Tour Costa Jonica

Attraverso la SS653, in circa due ore, puoi attraversare le zone interne e continuare il tuo percorso Basilicata coast to coast spostandoti sul versante ionico verso Metaponto per giungere, poi a Nova Siri, ultimo lembo di questa regione prima della Calabria.

Questa parte, oltre ad essere rinomata per le sue bellezze naturalistiche, è anche ricca di testimonianze del passato, legate alla Magna Grecia. Metaponto fu fondata da coloni achei ed il suo parco archeologico, i musei e le tavole Palatine, sono il punto di forza di questo territorio.

Il centro di Pisticci, invece, offre ai visitatori la possibilità di ammirare degli esempi urbanistici del Settecento, mentre il palazzo baronale di Scansano Ionico testimonia il potere amministrativo dei feudi fino ai primi del 1900.

Dopo questa visita il tour prosegue verso Policoro, l’antica Heraclea, e la Riserva Naturale del Bosco Pantano. Come è successo anche a me, questo percorso Basilicata coast to coast ti darà la grande opportunità di scoprire luoghi troppo spesso dimenticati, il più delle volte al di fuori delle solite mete turistiche ma proprio per questo rimasti intatti e pronti ad accoglierti.
 
 
Photo credit: argentalico on VisualHunt / CC BY-NC-SA

Shares