PortaCastello

Pitture Rupestri Basilicata

Allontanandoti dalle vie principali e girando lungo le strade di campagna puoi imbatterti facilmente in tesori nascosti, poco conosciuti, ma degni di essere visitati: tra questi vi sono le Pitture Rupestri Basilicata.

Entrando nel bosco intorno Lagopesole, a Filiano, un luogo incantato, ricco di piante ed alberi secolari, puoi scorgere facilmente l’altura che ospita le tracce artistiche dei primi uomini che, nel periodo preistorico, hanno abitato queste terre.

Nascoste da uno sperone roccioso si trovano alcune grotte: per visitarle non dovrai addentrarti troppo all’interno, ma potrai riuscire a distinguere le forme e vedere i colori alla luce del sole, lasciandoti affascinare e meravigliare dei millenni trascorsi dalla loro realizzazione.

Si tratta di disegni che riproducono diversi animali che abitualmente venivano cacciati in zona e che popolavano le foreste appenniniche, tra i quali quadrupedi, interpretati come cervi. In alcuni casi potrai notare anche delle piccole figure, molto simili ad uomini: immagini semplici che raccontano uno spaccato di vita vissuta.

Facendo particolarmente attenzione potrai individuare una delle figure antropomorfi che cavalca un animale. Poco distante un altro omino è stato invece riprodotto con una pietra appuntita, ottenendo un’immagine grafita purtroppo poco visibile tra le venature della roccia.

Per realizzare i disegni veniva utilizzata l’ocra rossa, pigmento di origine naturale, steso con le dita e le mani lungo le pareti calcaree della grotta. Queste di Tuppo dei Sassi sono le uniche pitture rupestri della Basilicata finora conosciute, scoperte non molti anni fa.

Con qualche minuto di macchina in più potrai aggiungere alla visita delle grotte e del parco, quella dello splendido castello di Lagopesole, una delle ultime abitazioni dell’Imperatore Federico II Dii Svevia.

Potrai passeggiare lungo le mura, ammirare gli splendidi saloni ed i cortili e lasciarti ammaliare dai capitelli con motivi fitomorfi, tesori d’arte medievale. Alla fine arriverai alla cappella palatina: un vero e proprio unicum dell’architettura federciana in Italia.

Le pitture rupestri Basilicata si trovano a 4 KM dal nostro B&B.

 

Photo credit:

1) Riparo sotto roccia con pitture preistoriche al Tuppo dei Sassi o Serra Carpino in agro di Filiano => Pro Loco Filiano

2) Presentazione del volume “Le Pitture rupestri di Filiano” => TG7 Basilicata

3) Rock paintings [Pitture rupestri] => Rocco Lucia