PortaCastello

Castello Di Venosa

Maestoso, imponente e regale: poche parole che descrivono appieno ciò che è visibile ad occhio nudo appena ti avvicini al Castello di Venosa. La prima sensazione che proverai nel contemplare il monumento è quella di essere piccolo e quasi insignificante in confronto alla sua grandiosità.

Nonostante alcuni rifacimenti in epoca moderna, potrai facilmente scorgere le architetture regolari e squadrate di epoca basso-medievale. Furono gli Aragonesi a voler costruire il castello che domina dall’alto il borgo di Venosa.

Girando attorno alla struttura potrai ammirare quelle che erano le tecniche difensive dell’epoca e, con un pò di immaginazione, riuscirai a vedere gli eserciti nemici bloccati ed impotenti sotto i poderosi bastioni.

Potendo osservare dall’alto il Castello di Venosa, potresti individuare la diverse forme geometriche che si fondono tra loro: il quadrato formato dalle mura e le torri cilindriche che chiudono i quattro angoli.

Se l’esterno appare poderoso, perché doveva servire da difesa contro gli eventuali pericoli, l’interno è, invece, sontuoso ed elegante. Intorno al cortile centrale si aprivano le stanze residenziali arricchite da un elegante loggiato in pietra lavorata.

Il primo edificio medievale fu costruito, infatti, a scopo difensivo, ma durante il Rinascimento fu trasformato in una lussuosa abitazione, ricca di comfort. I motivi che spinsero a questo cambio d’uso non ti meraviglieranno visitando il monumento: chiunque vorrebbe poter vivere in un luogo del genere.

Visitando il complesso sarai sopraffatto dalla curiosità tipica dei bambini: ti ritroverai a sbirciare il paesaggio sottostante attraverso i merli delle mura, girerai all’interno dell’armeria e sgattaiolerai con interesse ed un briciolo di terrore all’interno delle prigioni costruite nei sotterranei, lì dove non arrivava neanche un raggio di sole.

Poco lontano dal castello si trova uno dei siti archeologici più famosi della zona, che vale la pena visitare se sei in zona.

Si tratta dell’Incompiuta, una chiesa iniziata nel XII secolo e mai completata. Potrai camminare lungo la base delle mura, che dovevano costituire l’edificio, ed ammirarne la spettacolare pianta, immaginando ciò che sarebbe potuta diventare se portata a termine.

Il Castello di Venosa si trova a 35 KM dal nostro B&B.

 

Photo credit:

1) Venosa-castello => Basilicata Turistica

2) Veduta del Castello di Venosa, (PZ), Entrata => Wikipedia

3) Castello di Venosa, (PZ), Lato => Wikipedia