PortaCastello

Castello Di Melfi

Il Castello di Melfi è ubicato su una collina di origine vulcanica nel comune di Melfi in Basilicata. Questa costruzione medioevale è uno dei capolavori da visitare, non solo per ammirare la bellezza di questo edificio ma anche per apprezzare la posizione panoramica di cui gode.

Fu costruito dai Normanni nell’XI secolo e benché abbia subito ampliamenti, durante il regno Svevo-angioino ed aragonese, e restauri, tra il XVII ed il XIX secolo, conserva il suo aspetto medioevale.

Il castello dispone di sette torri rettangolari, di tre pentagonali e di quattro ingressi. Le sue mura perimetrali, che avevano la funzione di difendere la città dai nemici, sono di origine Angioina.

Attualmente, al suo interno si trova il Museo Archeologico Nazionale dove sono conservati reperti preistorici, protostorici, italici e romani. Visitalo se vuoi conoscere la storia del castello ed emozionarti nel contemplare le tombe.

Ti suggerisco di accede alla corte del castello varcando il portale del settecento, per ammirare la zona del possibile nucleo normanno-svevo.

Dirigiti verso l’ala retrostante del Castello per osservare la sala del trono ed il salone degli armigeri, luoghi affascinanti che saranno in grado di commuoverti.

Non tralasciare la corte della cisterna accedendovi da una corte chiusa su chi si affacciano edifici risalenti all’ampliamento avvenuto nel cinquecento.

Degni di nota la cappella, il “Corpo di Guardia” e la Torre del Marcagione. Fermati a contemplare la porta poligonale d’ingresso alla Torre dell’Orologio. Qui non perdere il sarcofago di Rapolla, una scultura a bassorilievi con fregi a tritoni e mostri marini.

La posizione dominate del Castello ti farà restare senza fiato vedendo il meraviglio paesaggio urbano di Melfi e gli spazi sconfinati del Monte Vúlture ricchi di una fitta vegetazione verdeggiante.

Non lasciare Melfi senza aver visto la Chiesa ipogea della Madonna delle Spinelle dove ammirare interessanti affreschi come quello della Madonna del XII secolo.

Osserva anche il Duomo a tre navate in stile tardo barocco, il Tribunale Antico e, poco distante dalla città, la Chiesa rupestre di Santa Margherita scavata nel tufo.

Dedicati allo shopping visitando i laboratori artigianali di ceramica, maiolica e terracotte e gusta i tipici piatti regionali.

Il Castello di Melfi si trova a 29 KM dal nostro B&B.

 

Photo credit:

1) Melfi => Luca

2) Castello di Melfi => Wikipedia

3) Castello di Melfi, Basilicata => Wikipedia